Distribuzioni Linux, quale scegliere

12 novembre 2007

Molti (troppi) si chiedono che distribuzione scegliere per avvicinarsi al mondo GNU/Linux. Ognuno hai suoi punti di vista e le sue vedute e probabilmente le differenze li per li non sono poi molte. I per questo potrei consigliare qualcosa piuttosto che qualcos’altro solo perché lo utilizzo e lo stimo. Le mie personali scelte però possono essere condizionate dall’abitudine. In ogni caso mi permetto di suggerire:
Per utilizzo domestico e, in ogni caso, client:

Ubuntu è scaricabile dalla rete sotto forma di immagine ISO e si trova anche una versione (in realtà più di una) già localizzata in italiano:

Per servers o comunque macchine in produzione con una richiesta di stabilità e continuità elevata:

Debian è anch’essa scaricabile dalla rete sotto forma di ISO in inglese (con la possibilità di installare in seguito i pacchetti per utilizzare la maggior parte del software in italiano):

Per le macchine con risorse limitate è possibile sfruttare la versione di Ubuntu con XFCE, ovvero Xubuntu:

personalizzabile nella versione alternate (vale per tutte le distribuzioni della famiglia Ubuntu).

Qui potete trovare un ottimo script che vi permette di individuare la distribuzione più idonea:

Tutto il resto lo dovete mettere voi 🙂

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: