Anche il Manghen è conquistato

26 luglio 2008

La soddisfazione è pari alla fatica. Anche il Passo del Manghen è conquistato. In questo periodo non ho certo la gamba da salita quindi l’ho fatto molto piano, finché non tolgo qualche chilo sarà dura accelerare in salita e dovrò accettare di essere sorpassato. In compenso mi sono preso qualche bel complimento sul falsopiano (“Cazzo se tiri!”); devo dire che come passista me la sto cavando ben bene e il rientro da Valfloriana l’ho fatto al massimo salendo di media ai 35.
Il giro che ho fatto è questo ed i dettagli della salita del Manghen da Borgo sono disponibili qui.
A chi volesse farla consiglio vivamente di salvare la gamba fino a Valtrighetta e poi di dare tutto gli ultimi 8 km circa. Ovviamente chi ne ha può fare tutti i 23km tirati…
Per finire ecco il profilo altimetrico della giornata (fatto con SportsTracker, software libero):

(l’altimetria è fuori di circa 180 metri… ecco cosa succede quando non la si regola all’inizio)

Annunci

2 Responses to “Anche il Manghen è conquistato”

  1. re_del_manghen Says:

    l’ultima volta che ho fatto il manghen era 2042 metri (come tra l’altro indicato sul cartello al quale ti appoggi)… gli ultimi 160 metri come li hai fatti???? volando???

  2. crackedboy Says:

    @re_del_manghen: proprio per questo avevo messo delle note sotto l’immagine 😉


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: