Sprazzi d’autunno

11 ottobre 2009

Ebbene ci siamo, l’autunno si fa avanti, il fresco arriva pian piano e lentamente ci si rinchiude sempre più volentieri in casa.

Però questo inizio d’autunno sta dando ancora qualche chances per godersi delle giornate di sole all’aria aperta e divertirsi.

La stagione ciclistica si sta chiudendo, una prima annata stupenda, fatta di tanti aggiunstamenti in corsa e grandi gioie per altrettanto grandi conquiste personali.
Ora la bici pian piano va in disparte e qualche stratagemma per non mettere su chili quest’inverno si troverà.

Alle porte ci sono gli appuntamenti clou per il LinuxTrent, i soliti impegni e le solite fatiche che mi prendo volentieri in quanto ancora estremamente motivato da un processo di cambiamento che pian piano affiora e si concretizza.
Anche quest’anno al Liceo Galilei di Trento ci divertiremo sicuramente.

Il lavoro continua imperterrito come una nave nell’oceano, ci sono tempeste, maretta e giornate col vento in poppa, come nelle migliori famiglie, insomma non mi lamento. Il progetto che sto seguendo mi piace, ed anche se non è nulla di che, l’importante è che tenga vivo il mio interesse e le mie motivazioni, d’altronde la mia pignoleria ha bisogno di sfogarsi da qualche parte.

Tutto il resto è quello che mi circonda, la solita società fiacca, viziata e sedentaria, ammaliata da leader politici scorretti e falsi bravissimi a vendere la propria merce. La politica attualmente è autoreferenziale, non trova riscontri con la realtà; salvo solo qualche fazione per puri motivi idealistici ed ideologici, non certo per la concretezza e l’applicazione.

Insomma continuo ad andare avanti, senza guardarsi indietro, senza sbirciare troppo in la, solo con tanta voglia di star bene come ora.

Annunci

Aria di ferie

7 giugno 2009

Il lavoro abbonda, la stanchezza anche. Con la bici sto andando molto spesso ma per farci stare tutto bisogna fare le corse, inoltre nel LUG ci sono evidenti scossoni poco edificanti.

Per fortuna, tempo 10 giorni, sarò in ferie. Spero di riuscire a staccare davvero perché l’ufficio mi ronza in testa per troppe ore al giorno, anche nella vita normale.

Eee PC, complimenti

5 febbraio 2008

Mi sento obbligato da consumatore nonché da addetto ai lavori a fare i complimenti ad ASUS per la scelta di lanciare sul mercato un prodotto valido, semplice, tiny ma soprattutto libero! Chi l’avrebbe mai detto, dopo l’arrancare di DELL che lanciava buoni propositi ma con mooooltissimi vincoli ASUS ha messo la freccia ed ha aperto il mercato; l’impressione è che abbia letteralmente sbancato, il prodotto non si trova e le prima consegne verranno effettuate nei prossimi giorni, lo sto cercando ma credo che l’attesa sia d’obbligo.

Vedendo le reviews sui vari siti di HW sembra davvero valida la scelta dell’OS, davvero a prova di dummies, ma soprattutto permette di avere una piattaforma mirata all’utilizzo del utente occasionale nonché del globtrotter. Come mi faceva notare un amico è perfetto anche per l’amministratore, piccolo e leggero ti permette di metterci i tuoi strumentini e di girare con uno schermo decente ma non ingombrante, con un processore che non soccombe e con un sistema operativo degno di essere utilizzato.

Quindi sono convinto che lo farò mio a breve; se poi qualcuno sa dove reperirlo or ora in Trentino ancora meglio, l’attesa è terribilmente tediante.

Per chi vuole vedere alcune foto consiglio il post nel blog di Giorgio Zarrelli.

Dopo una piccola operazioncina per togliere un intruso sono purtroppo fermo. Niente bici per altri 5 giorni, ma venerdì conto di inforcare la poderosa e partire!

Per il resto diciamo che sto testando qualche bel software di groupware, in particolare mi sto soffermando su Zimbra, davvero molto carino. Vorrei testarlo un po’ per introdurlo definitivamente come alternativa al nulla attuale. Fatto questo diciamo che per un po’ non ci saranno novità.

Tra l’altro è stata una settimana abbastanza piena; ho applicato un aggiornamento rilevante al software per la gestione elettronica dei documenti ed ho dovuto migrare parecchie cose a manina sistemando le anagrafiche (sempre quelle che rompono le balle in ogni DB). Ora il software è davvero più performante e soprattutto introduce delle novità notevoli, ad esempio la gestione delle note con priorità allegate sia al documento semplice che a quello protocollato. Tale nota è visibile tramite un mouse-over sulla riga.
E’ stato necessario anche sistemare tutta la documentazione aggiornato screenshots ecc… (la parte pallosa). Conto di finire il tutto domani introducendo altre piccole novità ed organizzando eventualmente nuova formazione per gli utenti.

Progetti futuri? Firma digitale, uso della PEC massivo e altre piccole cose… ma se ne parlerà ancora.

Buone nuove; un bel fulmine ha colpito una serie di macchinari apparecchiature dell’azienda creando non pochi danni, ovviamente è andato in vacca anche un bel router quindi dopo qualche ora di diagnostica è stato sostituito e bon (era comunque il minore dei problemi procurati).
3 ore la mattina e 3 al pomeriggio fuori sede, aria fresca, scoramento, attesa, poche idee inutili… una giornata un po’ diversa

Ferie, ferie, ferie!

10 aprile 2007

Lunedì parto per le ferie!

Umbria is waiting for me!