7 giorni di patimento

30 luglio 2007

Ho dovuto lottare parecchio questi 7 giorni. E’ partito tutto qualche giorno fa quando, causa morte dell’HD su cui ho l’OS ho dovuto/voluto fare un installazione pulita su un nuovo HD; come sempre trovarne uno libero è un problema, ne ho un fottio ma non so mai se sono finiti o meno. Non ho certo voluto comprare un 80 gb di cui ne userei 10. Preso il primo disco che avevo sottomano tento il primo setup di Sid, avvio, e mi si presenta un freeze totale del sistema dopo qualche minuto di utilizzo in X.

Da qui è partita una trafila di prove che elenco senza entrare nello specifico perché sarebbe interminabile. Ho provato con diversi filesystems, diversi HD, memtest, cambio RAM, almeno 15 setup ripetuti con opzioni diverse, rimosso hald, configurato in 1000 modi xorg.conf, installazioni con acpi off, ecc….

Alla fine m’è venuto un puntino, ho pensato a qualcosa sulla tabella delle partizioni, una delle ultime cose che cambiavano dal vecchio sistema. Ho notato che nel setup usw

The swap partition that was found in uswsusp’s configuration file is not
active. In most cases this means userspace software suspend will not
work for you and you will need to choose (or let uswsusp choose) another
partition. In some corner cases however, this can be what you want.

Ho provato quindi a cambiare qualche flag sulle varie partizioni, in particolare ho notato che partman nell’install metteva come bootable la prima partizione, ovvero dove viene fatto il mount di /. Li per li non si presentano problemi, il boot loader ignora quel flag e via. In ogni caso ho tolto il flag active sulla prima e l’ho messo sulla swap, togliendolo successivamente.

Risultato, va tutto senza problemi.

La diagnosi è veramente a braccio, l’installatore non scriveva bene la tabella delle partizioni mentre gparted, frontend di parted, si quindi modificando un po’ di flag ho sistemato le partizioni. Il sistema freezava perché cercava una swap convinto che ci fosse ma che non poteva usare e quindi X, che alloca più memoria, quando arrivava ad un certo quantitativo di memoria necessaria cominciava ad usare la swap senza successo.

Se qualcuno ha un’idea più assurda/creativa si faccia avanti!

Non ho risposte ma almeno va tutto…. che stress 😀

Annunci

Buone nuove; un bel fulmine ha colpito una serie di macchinari apparecchiature dell’azienda creando non pochi danni, ovviamente è andato in vacca anche un bel router quindi dopo qualche ora di diagnostica è stato sostituito e bon (era comunque il minore dei problemi procurati).
3 ore la mattina e 3 al pomeriggio fuori sede, aria fresca, scoramento, attesa, poche idee inutili… una giornata un po’ diversa

Mi sono deciso

17 marzo 2007

General
Product type: Digital player / recorder / radio
PC interface(s) supported: Hi-Speed USB
Digital player signal-to-noise ratio: 92 dB
Digital Player total harmonic distortion: 0.05 %
Available body colors: Black, White
Flash memory installed: 4 GB Integrated
Depth: 0.6 in
Width: 1.7 in
Weight: 1.6 oz
Height: 2.7 in
Dimensions (W x D x H): 1.7 in x 0.6 in x 2.7 in
Color: Blue
Voice recording capable: Yes
Included accessories: Earphones, USB 2.0 cable, Neck strap
Packaged quantity: 1
Software type: Creative MediaSource, Creative Media Explorer, Creative ZENcast Organizer

Radio
Tuner type: Digital Radio tuner
Station preset qty: 32
Tuner bands: FM

Digital Player / Recorder
Digital player supported digital audio standards: MP3, WAV, WMA, ADPCM, Audible
Digital player response bandwidth: 20 – 20000 Hz
Digital player playback modes: Playlist, Random play, Repeat shuffle, One track repeat, All tracks repeat
Digital player edit functions: Erase
Digital player supported bit rate: 320 Kbps

Battery
Battery required qty: 1
Rechargeable battery: Rechargeable
Battery Enclosure Type: Integrated
Battery: Lithium ion Rechargeable Player batteryIntegrated
Battery technology: Lithium ion
Mfr estimated battery life: 15 hour(s)
Battery Life Details: Digital playback Lithium ion 15 hour(s)

Carrying Case
Case type: Pouch

Video Playback Features
Still image format: JPEG

Audio System
Sound output mode: Stereo
Additional features: Calendar, Voice recording, Built-in organizer, Upgradeable firmware, Microsoft Outlook synchronization

Manufacturer warranty
Service & support type: 1 year warranty

Cable(s) / Peripheral(s)
Cable(s) included: 1 x External, 1 x USB cable -, Audio cable –

Connections
Connector type: 1 x Headphones Mini-phone stereo 3.5 mm, 1 x Audio line-in Sub-mini phone stereo 2.5 mm, 1 x Hi-Speed USB Mini-USB Type B

Built-in Display
Audio system built-in display: OLED
Diagonal size: 1.5 in
Resolution: 128 x 128
Backlight display: Yes
Features: Adjustable contrast

Audio Features
Timer: Sleep, Snooze
Built-in clock: Alarm, Timer, Digital clock

CD System
Playback modes: Program play
Digital audio standards supported: MP3, WMA, ADPCM, WMA DRM

Equalizer
Equalizer type: Built-in
Equalizer factory preset qty: 8
Equalizer factory presets: Pop, Jazz, Rock, Disco, Vocal, NewAge, Classic, Acoustical

Microphone
Microphone type: Built-in
Microphone operation mode: Mono

Headphones
Headphones type: Binaural
Sound output mode: Stereo
Connectivity technology: Wired

System Requirements
Peripheral / Interface devices: USB port
Min hard drive space: 170 MB
Min processor type: Intel Pentium III, AMD Duron
Min processor speed: 1 GHz
Min RAM size: 256 MB

Qui le istruzioni per vivere felici con ubuntu e Gnomad2.

Nuovi arrivi …

28 febbraio 2007

Il mio nuovo acquisto:

Specifications
Model: WAP4400N
Standards: Draft IEEE802.11n, IEEE802.11g, IEEE802.11b, IEEE802.3, IEEE802.3u, IEEE802.3af (Power over Ethernet), 802.1x (Security Authentication), 802.11i – Ready (Security WPA2), 802.11e – Ready (Wireless QoS)
Ports: Ethernet, Power
Buttons: Reset
Cabling Type: UTP CAT 5
LEDs: Power, Ethernet, Wireless, POE
Operating System: Linux

Setup/Config
WebUI: Built in Web UI for easy browser-based configuration (HTTP/HTTPS)

Management
SNMP Version: SNMP Version 1, 2c, 3
Event Logging: Event Logging, Remote Syslog
Web F/W upgrade: Firmware upgradeable through web-browser
Diags Flash, etc.: Diags Flash, RAM, LAN, WLAN
DHCP: DHCP Client

Operating Modes
Access Point: Access Point Mode

Wireless
Spec/Modulation: Radio and Modulation Type: 802.11b/DSSS, 11g/OFDM, 11n/OFDM
Channels: Operating Channels: 11 North America, 13 Most of Europe (ETSI and Japan)
# of Internal Ant.: None
# of External Ant.: 3 (Omni-Directional)
Transmit Power: Transmit Power (Adjustable) at Normal Temp Range: 11b – 16 dBm at 1TX, 19 dBm at 2TX; 11g – 13 dBm at 1TX, 16 dBm at 2TX; 11n – 13 dBm at 1TX, 16 dBm at 2TX
Antenna Gain in dBi: 2
Receiver Sensitivity: 11.n: 300Mbps at -69dbM, 11.g: 54Mbps at -73dBm, 11.b: 11Mbps at -88dBM

Security
WEP/WPA/WPA2: WEP 64bit/128bit, WPA-PSK, WPA2-PSK, WPA-ENT, WPA2-ENT
Access Control: Wireless connection control: MAC-based
SSID Broadcast: SSID Broadcast enable/disable
802.1X: IEEE 802.1X support

Quality of Service
QoS: 4 queues, WMM Wireless priority

General

  • Load Balancing
  • New AP detection (used with WPC4400N)
  • New client detection (used with WPC4400N)
  • Auto-channel selection

Environmental
Dimensions: 7.80” x 5.16” x 7.80”
W x H x D: (198 x 131 x 198 mm)
Unit Weight: 0.84 lb (38 g)
Power: 12V 1A DC input, and IEEE802.3af Compliant PoE
Certification: FCC, CE, IC
Operating Temperature: 32 to 104ºF (0 to 40ºC)
Storage Temperature: -20 to 70ºC
Operating Humidity: 10% to 85% non-condensing
Storage Humidity: 5% to 90% non-condensing

Package Contents

  • Wireless-N Access Point with PoE
  • User Guide on CD-ROM
  • Ethernet Network Cable
  • Power Adapter
  • Product Stands
  • Registration Card

Minimum Requirements

  • 802.11b, 802.11g, 802.11n Wireless Adapter With TCP/IP Protocol Installed Per PC
  • Switch/Router with Power Over Ethernet (PoE) Support Or PoE Injector when used with POE
  • Web-Based Configuration Java-Enabled Web Browser

Home Lab

25 luglio 2006

Sto concludendo in questi giorni l’acquisto di 2 Cisco 2514 per completare ilmio lab. Diciamo che mi piacerebbe anche recuperare un PIX 501 e un Catalyst, magari un 19xx. Sto cercando anche un DCE/DTE Back to Back a prezzo basso e un DCE F V.35 (non ne ho estrema necessità). Così finalmente, se trovo il tempo, posso mettermi a prendere questa benedetta CCNA INTRO+ICND e avere un pezzo di carta in mano decente. La cosa che più mi piace del mio acquisto è che spendo relativamente poco per 2 buoni router.
Nei prossimi giorni farò un po’ di testing di configurazione casalinga e un po’ di manetta sulla configurazione delle AUI che conosco ancora molto poco. Se poi ci fosse qualcuno che vuole sfruttare il mio lab per esercitazioni o altro è libero di farlo dandomi un minimo di dati personali e i tempi di utilizzo. Per il resto non ci sono limitazioni; il lab sarà così composto: 2 x Cisco 2514, 1 x Cisco 2503, 1 x 3Com Hub SuperStack 12 porte, 1 x 3Com Hub SuperStack 48 porte, 5 x Transceiver per la interfacce AUI ed a breve quanto dicevo prima. Inoltre vorrei anche cimentarmi un po’ con MRTG e diciamo che i router non mi mancano per provare.

WLAN Antenna

16 luglio 2006

E’ un periodo che mi sto interessando all’acquisto di un antenna da collegare al mio access point per aumentare un po’ la portata del segnale. Stavo pensando di fare le cose fatte bene e prendere una omnidirezionale con un 12-13 dB di guadagno e montarla sul tetto sfruttando il percorso dell’antenna televisiva. Ho solo qualche dubbio sulla lunghezza del cavo e la perdita dello stesso; in pratica mi chiedo di quanto aumenta la perdita per ogni metro di collegamento. Nel caso in cui si perdesse troppo sposto il mio ASUS WL300 più vicino al tetto e scendo per la casa con Eth cat.5 e non se ne parla più.
Posso anche dire di essere super sfigato visto che ho preso un AP che non ha ne un RP-SMA ne RP-TNC come connettore (7,25 mb) e non riesco a capire se sia un plug universale o meno.
E poi sulla “carnatura” esterna dell’AP ci sono un paio di fori come se fosse applicabile solo un antenna standard. Ho notato che ASUS vende delle antenne ma non hanno di certo l’attacco alla plastica esterna; sarebbe già tanto se nella confezione mi trovassi l’adattatore per WL300 come millantato sul loro sito! Sicuramente quelle che vendono loro sono poca cosa e cioè una omnidirezionale da 5dBi e una direzionale da 6dBi ed io volevo un qualcosa di più professionale. Eppure in rete ho trovato qualche immagine che rappresenta un antenna venduta da ASUS, davvero antiestetica, che sembra potersi agganciare ai suddetti fori.
Ovviamente non la si trova in vendita! Mi piacerebbe come minimo sapere come sarebbe la Sua antenna esterna originale per capire di più su come è fatto questo benedetto attacco.
Speriamo di risolvere quest’arcano e poter finalizzare l’acquisto!